Fondazione Luigi Micheletti

Centro di ricerca sull'età contemporanea

News

Le ultime notizie sulla vita della Fondazione Luigi Micheletti e sulle iniziative organizzate...

21/12/2017 - Fondazione Luigi Micheletti
"Erano andati a sciare" - Il nuovo libro di Giorgio Nebbia
Pubblicazione
Ingrandisci l'immagine

"Erano andati a sciare e altri racconti di geni, invenzioni e lotte per la salute e per l'ambiente", questo il titolo del nuovo libro in uscita di Giorgio Nebbia, una delle principali figure del movimento ambientalista, professore ordinario di Merceologia nella Facoltà di Economia e Commercio (ora Economia) dell'Università di Bari dal 1959 al 1995, ora professore emerito, dottore honoris causa in Scienze economiche e sociali (Università del Molise), in Economia e Commercio (Università di Bari; Università di Foggia).


Il volume, edito dall'Istituto per l'Ambiente e l'Educazione Scholé Futuro per la collana "Effetto Farfalle", con il patrocinio della Fondazione Luigi Micheletti e la collaborazione del mensile sull'Educazione Ambientale .Eco, è composto da dodici racconti inediti, che trattano di geni, lotte per la salute e l'ambiente.


Con la prefazione di Mario Salomone e la post-prefazione di Pier Paolo Poggio, il libro, scritto dalla penna veloce e leggera dell'autore, anima almeno un centinaio di personaggi, cui non manca di evidenziarne con grande cura i tratti precisi ed essenziali, gli episodi curiosi, gli infortuni, i successi e i fallimenti, sempre con grande attenzione rivolta anche ai risvolti e ai guai prodotti dai protagonisti.


Nei dodici episodi della storia e della scienza descritti in questo volume c'è un continuo susseguirsi di perseveranza, gelosie, rivalità e colpi di genio, che hanno segnato il percorso della Rivoluzione Industriale fin dagli albori, consentendo numerosi progressi, ma seminando anche morte e incidenti sul lavoro e moltiplicando i pericoli sia per la salute umana, che per l'ambiente, cui sono contrapposte misure legislative e lotte dei lavoratori e delle popolazioni colpite, puntualmente documentate dall'autore.