Fondazione Luigi Micheletti

Centro di ricerca sull'età contemporanea

News

Le ultime notizie sulla vita della Fondazione Luigi Micheletti e sulle iniziative organizzate...

05/11/2018 - Fondazione Luigi Micheletti
Aurelio Peccei e Dario Paccino - Conferenza di Luigi Piccioni e Pier Paolo Poggio
Conferenza
Ingrandisci l'immagine

Lunedì 5 novembre 2018, per il ciclo "Figure e interpreti del Sessantotto - cinquant'anni dopo", si terrà dalle 15.00 alle 18.00 l'incontro "Aurelio Peccei e Dario Paccino".


Relatori della conferenza, che si svolgerà presso la sala di lettura della Fondazione Luigi Micheletti, in via Cairoli n.9 a Brescia, saranno lo storico italiano Luigi Piccioni e il direttore della Fondazione Micheletti Pier Paolo Poggio.

Il seminario accosta volutamente due figure tra di loro molto diverse, Dario Paccino (1918-2005) e Aurelio Peccei (1908-1984), ormai quasi sconosciuto il primo, noto su scala internazionale il secondo.

Le diversità sono innegabili e le posizioni su molti punti divergenti, ma non meno significative le convergenze: entrambi partigiani durante la Resistenza, Paccino nelle formazioni Matteotti (socialiste), Peccei in quelle del Partito d'Azione; entrambi considerano la crisi ecologica la questione cruciale della nostra epoca.

Nel 1972, quando esce il celebre rapporto del MIT, commissionato dal Club di Roma, Paccino pubblica il suo libro più famoso: L'imbroglio ecologico, incentrato sulla tesi che la gravissima crisi dell'ambiente non potrà essere risolta senza un radicale cambiamento sul piano sociale e politico: in caso contrario essa verrà utilizzata per fare affari e finirà con il rivelarsi irreversibile.

Nel 1956 aveva pubblicato un altro volume pionieristico e demistificatore Arrivano i nostri, contro l'esaltazione della conquista del West. Segretario di Pro Natura, direttore di Rossovivo, rivista marxista e ecologista. Cercò di lottare contro l'industria culturale spettacolare, promuovendo la diffusione dei "libri invendibili e malpagati".


L'evento è organizzato dalla Fondazione Luigi Micheletti insieme all'ISREC - Istituto di storia contemporanea di Piacenza e dall'Istituto Nazionale "Ferruccio Parri", in collaborazione con l'ISEC - Istituto per la storia dell'età contemporanea e l'Istituto piemontese per la storia della Resistenza e della società contemporanea "Giorgio Agosti".


L'iniziativa rientra nel ciclo di incontri "Figure e interpreti del Sessantotto", valido per la formazione degli insegnanti.


La conferenza sarà accessibile anche via streaming dalla pagina facebook della Fondazione Luigi Micheletti: https://bit.ly/2Hyfb1f.


Le registrazioni video saranno a disposizione sul canale YouTube "Fondazione Luigi Micheletti".