Fondazione Luigi Micheletti

Centro di ricerca sull'età contemporanea

La Fondazione

Nel 1981 Gino Micheletti riusciva a raggiungere il primo importante obiettivo nella sua appassionata attività di organizzatore di cultura. La biblioteca e l'archivio a cui aveva dato vita, con l'aiuto di pochi amici ed appassionati, si costituivano in Fondazione ottenendo l'anno successivo il riconoscimento giuridico da parte della Regione Lombardia. Contemporaneamente, grazie ad un'apposita convenzione, il Comune di Brescia concedeva alla Fondazione la sede di via Cairoli 9, presso la cosiddetta "Cavallerizza", quasi a metà strada tra il centro storico e la zona delle fabbriche, con l'attiguo quartiere di Campo Fiera.

Continua »
Ultima news
05/12/2016 - Fondazione Luigi Micheletti
Presentazione

Lunedì 5 dicembre 2016 alle ore 17:00 presso la sala di lettura della Fondazione Luigi Micheletti (in via Cairoli 9 a Brescia) si terranno la presentazione e la discussione del volume di Carlo Formenti "La variante populista" (Derive Approdi, 2016).

Intervengono Aldo Bonomi, René Capovin e Giorgio Cremaschi. Coordina Pier Paolo Poggio, direttore dalla Fondazione Luigi Micheletti. Sarà presente l'autore.

Perché trincerarsi a difesa della democrazia, se viviamo in un regime

[...]
Ultima pubblicazione
20/11/2015
Opere in coedizione
Ingrandisci l'immagine

P.P. Poggio (a cura di), Le tre agricolture. Contadina, industriale, ecologica, Editoriale Jaca Book - Fondazione Luigi Micheletti, Milano-Brescia 2015


***

Si discute del "lascito" dell'Expo di Milano. I contributi di questo volume danno una risposta che solo pochi anni fa sarebbe apparsa assurda, più che provocatoria. In termini incalzanti, il volume dimostra la rinnovata centralità dell'agricoltura, del concreto rapporto degli esseri umani con la terra. E ciò non solo dove

[...]