Fondazione Luigi Micheletti

Centro di ricerca sull'età contemporanea

Fondo "L'Eco di Brescia"

composto da 1.621 stampe con 146 negativi riprodotti e rappresenta in pratica l'intero archivio fotografico del periodico "L'Eco di Brescia", uscito come quindicinale e poi settimanale a Brescia negli anni compresi fra il 1962 e il 1965.

Le fotografie, conservate in classificatori con le originarie suddivisioni per temi, documentano i vari aspetti della cronaca e della vita bresciana di quel periodo; i personaggi della politica, dello sport e dello spettacolo, i grandi e piccoli avvenimenti cittadini, dall'elezione del sindaco alla conferenza, dall'incidente stradale alla mostra d'arte, sono rammentati da una o pi immagini sul cui verso spesso compaiono indicazioni redazionali (timbro dell'agenzia fotografica, didascalia, note manoscritte, taglio immagine da pubblicare, ecc.).

Particolare spazio dedicato al mondo dello sport bresciano ed alle societ sportive, come ben documentato appare il mondo politico cittadino, le immagini di comizi e le varie iniziative pubbliche. Discorso analogo per il mondo del lavoro cittadino e provinciale, dall'agricoltura alla realt della grande industria.

Infine quasi tutti i paesi della provincia sono rappresentati da immagini che ne fissano gli scorci pi caratteristici, i centri storici, le infrastrutture, gli opifici e le attivit produttive principali; come anche le calamit: incendi, disastri, alluvioni, frane, ecc.