Fondazione Luigi Micheletti

Centro di ricerca sull'età contemporanea



News

Le ultime notizie sulla vita della Fondazione Luigi Micheletti e sulle iniziative organizzate...

05/10/2020 - Fondazione Luigi Micheletti
Le ultime notizie dalla Fondazione Luigi Micheletti
Notizia
Ingrandisci l'immagine

La Fondazione Micheletti ha il piacere di segnalare l'uscita del nuovo numero di Altronovecento. Ambiente Tecnica Società. Il direttore della Fondazione, Pier Paolo Poggio, momentaneamente in difficoltà per ragioni personali, ha chiesto ad alcuni dei più stretti collaboratori della redazione, coordinati da Luigi Piccioni, di seguire la preparazione di questo numero. La redazione ha deciso di proseguire sulla scia tracciata dallo stesso Pier Paolo e da Giorgio Nebbia nel 1999, quando decisero di fondare la rivista.





Altronovecento rimane quindi anzitutto una piattaforma liberamente accessibile di intervento culturale e politico che ospita contributi rigorosi e di qualità, con un'attenzione particolare ai nessi tra tecnica, lavoro e ambiente. Tra i moltissimi materiali messi a disposizione, da segnalare l'articolo di Alberto Berton: "'Salvare le carte!'. Il completamento del Fondo Giorgio e Gabriella Nebbia presso la Fondazione Luigi Micheletti", dedicato al trasferimento dell'archivio personale di Giorgio Nebbia da Roma a Brescia e al lavoro di acquisizione dell'archivio digitale.

http://www.fondazionemicheletti.it/altronovecento/


A proposito di archivio… Da inizio settembre è tornato attivo il servizio di consultazione, che in queste settimane ha risposto a numerose richieste per tesi di laurea e ricerche. In questo periodo, i materiali più consultati sono il Fondo ANEI - Vittorio Emanuele Giuntella, il Fondo RSI e il Fondo Laura Conti.

Parallelamente è ripresa l'opera di ordinamento dei fondi archivistici, attualmente concentrata sull'archivio ASM e sull'archivio del PCI di Brescia, grazie al lavoro di Lorenzo Apolli e Gianluca Rossi. Le attività sono rese possibili da contributi assicurati, rispettivamente, da Fondazione ASM, Fondazione DS di Brescia e un progetto recentemente finanziato dal MiBACT. Il lavoro sul fondo PCI è svolto anche in vista del centenario della nascita del PCdI e le relative attività, in via di definizione.




Appuntamenti

Tra le attività istituzionali, si segnala anzitutto la partecipazione della Fondazione Micheletti all'evento: "Riparti Italia, riparti cultura", tenutosi il 5 ottobre e promosso dall'Associazione delle istituzioni di cultura italiane (AICI) in collaborazione con le fondazioni e gli istituti associati della Lombardia. La Fondazione ha partecipato con un proprio rappresentante al workshop pomeridiano:

https://aici.it/riparti-italia-riparti-cultura-appuntamento-a-milano-il-5-ottobre/

Il 21 ottobre alle ore 18 è in programma, presso la rinnovata sala conferenze della Fondazione, la presentazione di: La terra brucia. Per una critica ecologica al capitalismo (Jaca Book, Milano, 2020). Il libro raccoglie una serie di profetici scritti di Giorgio Nebbia, apparsi prevalentemente su Altronovecento. La presentazione, moderata da Laura Novati, vedrà la partecipazione di Luigi Piccioni e di Roberto Saleri (AlterNative). L'evento sarà fruibile anche online dal canale Facebook della Fondazione Micheletti (https://www.facebook.com/FondazioneMicheletti).




Progetti

Si segnala la ripresa di due importanti progetti, di cui la Fondazione è partner. Anzitutto il progetto europeo "Learning from the Past", dedicato alla valorizzazione dell'eredità del pacifismo tra le due Guerre. L'attività ha coinvolto alcuni volontari (Francesco Florenzano, Enzo Puglisi, Gianfranco Ruggeri, Luisa Ruggeri, Stefania Vanoni) nella redazione di altrettante schede su figure o realtà significative del pacifismo italiano, inserite nella mappa europea online del progetto (http://learningfromthepast.net/europe-map/). Tali contenuti sono stati portati in diversi istituti scolastici del territorio, sotto forma di lezioni, laboratori e progetti teatrali (in parte non realizzati, causa Covid), grazie all'impegno di Arianna Baresi, Michele D'Aquila e Candida Toaldo. In questo ambito, da segnalare l'ottimo riscontro della presentazione del libro: "Rosa Genoni. Moda e Politica", di Manuela Soldi. Svoltasi via ZOOM lo scorso 30 maggio, la presentazione è accessibile online dal canale Facebook della Fondazione Micheletti,

https://www.facebook.com/FondazioneMicheletti/videos/260628731715853

Le attività del progetto, coordinate da René Capovin e Carlo Tombola, sono ancora in corso e saranno presentate anche nell'ambito del prossimo Festival della Pace, il 9 novembre alle 18.00, con un'iniziativa dal titolo: "Pace e Novecento. L'esperienza del progetto Learning from the Past".

La Fondazione, inoltre, è partner di "Prossima Fermata: 900", dedicato alla valorizzazione del patrimonio immateriale del XX secolo. In particolare, la Fondazione ha raccolto interviste, grazie al lavoro di Gianfranco Quiligotti, digitalizzando alcune parti del proprio archivio. Il progetto prevede anche la traduzione di questi materiali in performance teatrali e itinerari turistici, a cura di altri partner progettuali.




Obiettivi e contenuti del progetto sono visibili al seguente link: https://www.pf900.it


Anticipazioni

La Fondazione Micheletti sta organizzando, in collaborazione con l'Istituto Nazionale Ferruccio Parri, un seminario sulla situazione economica della RSI a partire dalla pubblicazione dei rapporti economici delle Militarkommandanturen. L'organizzazione dell'iniziativa, prevista per il marzo 2021 e curata da Marcello Zane, punta a sviluppare la recente ricerca, coordinata da Nicola Labanca, confluita nei tre volumi de "Il nervo della guerra" (Unicopli, 2020). Copie del libro saranno a breve acquistabili (scontate) presso la Fondazione.

Si segnala che la premiazione della XXIV edizione del Luigi Micheletti Award, da oltre 20 anni unico riconoscimento europeo per musei di scienza, industria e storia contemporanea, avrà luogo nel settembre 2021 a Timisoara, prossima Capitale Europea della Cultura.



Per informazioni, proposte e disponibilità a dare una mano (ce n'è bisogno!): micheletti@fondazionemicheletti.it.